AREA RISERVATA

Corso LIM "Scuole Pie Napoletane"

Il Corso POA "Nuove Metodologie Didattiche"" è destinato ai Docenti dell' Istituto "Scuole Pie Napoletane". Tema di fondo è la costruzione di una didattica che sfrutti le potenzialità offerte dagli strumenti tecnologici oggi più diffusi. In un certo senso questo percorso si pone in continuità con il corso erogato lo scorso anno. Nell' A.S. 2012/13 dovrebbe essere stato proposto, infatti, un approccio "strumentale" alla Didattica Digitale per poi analizzare, e questo è l'obiettivo del corso di quest'anno, le metodologie e le strategie didattiche maggiormente diffuse per creare Unità di Apprendimento (UdA) capaci di sfruttare le potenzialità dei mezzi tecnologici più diffusi. 

L'obiettivo è quello di sviluppare un approccio sistematico e quindi non più "random" ad una didattica "collaborativa". Si cerca, quindi, di superare l'improvvisazione (ad oggi molto diffusa) nell'utilizzo di strumenti elettronici nel proprio percorso didattico tentando di adeguare in maniera opportuna le forme comunicative della Scuola a quelle proprie delle nuove generazioni.

L'attenzione si sposta quindi dagli "strumenti" alle "metodologie" che, si ritiene, non possano non tenere conto delle profonde mutazioni nei canali informativi oggi più diffusi. 

 

ALCUNE INDICAZIONI AFFINCHE' IL CORSO POSSA RISULTARE MENO INUTILE

In generale questo tipo di corso si vota ad essere particolarmente inutile. Il perché è evidente e presto detto. Obiettivo fissato è quello di aggiornare il proprio modo di fare didattica includendo in maniera sistematica ed opportuna strumenti tecnologici e favorendo l'approccio collaborativo studente-studente e/o studente-docente. E' evidente che pensare di farlo ascoltando un tizio per una manciata di ore ed occupandosi contemporaneamente di coltivare le proprie amicizie social, preoccupandosi della cena o magari del fatto che il cane non è ancora sceso a far la pipì è quantomeno velleitario.

Viene da sé che il presupposto affinché tutto funzioni è che si approcci questa attività con motivazione e con la consapevolezza che risultati non se ne possono ottenere se non privando il mondo per qualche ora delle nostre energie. E il problema è proprio questo: statisticamente è accertato che il mondo non può permettersi di fare a meno, nemmeno per un'ora, di chi partecipa ad un corso sulle nuove metodologie didattiche (esperto compreso).

 

CALENDARIO DEL CORSO

Il corso ha una durata complessiva di 24 ore di cui 20 ore il aula e 4 in FAD.

Le lezioni sono programmate secondo il calendario di seguito riportato.

Lunedi 28 Aprile, ore 14.30 - 18.30

Lunedi 19 Maggio, ore 14.30 - 18.30

Mercoledi 11 Giugno, ore 14.30 - 18.30

Martedi 23 Settembre, ore 14.30 - 18.30

Mercoledi 22 Ottobre, ore 14.30 - 18.30

Martedi 18 Novembre, ore 14.30 - 18.30

 

METODOLOGIA

Data la complessità e l'articolazione del lavoro da svolgere si procederà utilizzando questa pagina come "WORKING DESKTOP", cioè un pannello di controllo e di condivisione del lavoro svolto dall'intero gruppo. La metodologia di lavoro prevede la pubblicazione sul portale del lavoro svolto dai singoli gruppi.

 

WORKING DESKTOP

Nell'ultimo incontro sono state illustrate, tra le altre cose, alcune metodologie e strategie didattiche oggi maggiormente diffuse, anche se "maggiormente diffuse" è un'espressione eufemistica.  Ci si è accordati, poi, per la progettazione di una UdA per l'incontro di Lunedi 19 Maggio utilizzando come falsa riga la Scheda Metodologico Didattica distribuita al corso e presto disponibile anche in questa pagina.

03 Chi siamo

DGM Solutions è un'azienda nata nel 2014 dalla più che decennale esperienza di Massimiliano Del Gaizo nel settore delle Tecnologie dell'Informazione della Comunicazione

04 Contattaci

DGM Solutions

Via della Libertà, 179

80055 Portici (NA)

Cell.(+39).333.698.62.49

Tel./Fax. (+39).081.049.09.92

m.delgaizo@dgmsolutions.it

m.delgaizo@pec.dgmsolutions.it